venerdì 28 luglio 2017

liberazione di Mosul: la grande festa dell'ambasciata Irachena a Roma

Festa per la liberazione di Mosul organizzata dall’ambasciata irachena, alla presenza di ospiti italiani come il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, il Sottosegretario agli Esteri, Vincenzo Amendola, e il vice presidente del Senato, Maurizio Gasparri.e l'ambasciatore d'Italia a Baghdad, Marco Carnelos.
il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, è intervenuta affermando che “la difesa di Mosul era un obiettivo importantissimo non solo per l'Iraq, ma per tutta la Coalizione”, sottolineano inoltre che “prendere il centro storico di Mosul è stato molto difficile". Si è trattata quindi di "una grande vittoria. Siamo pronti a far sì che a Mosul ciascuno possa sentirsi libero. Le forze armate italiane sono state presenti dal primo momento, abbiamo in Iraq oltre 1400 uomini. Assicurare lo sviluppo è fondamentale per la Sicurezza dell'Iraq, ma anche per la Sicurezza del nostro paese”, ha concluso.

Nessun commento:

Posta un commento