sabato 21 settembre 2013

Salutarsi e accomiatarsi nel mondo arabo.

Salutarsi e accomiatarsi nel mondo arabo.
Spesso ci si saluta con una stretta di mano, è usuale baciarsi sulle guance sia tra donne sia tra uomini. L mano destra sul cuore mentre si saluta è segno di cordialità e rispetto. Quando si salutano due persone di sesso diverso, non imparentante, il saluto è molto distaccato. L’uomo non dovrebbe mai porgere la mano a una donna araba se non è lei stessa a prendere l’iniziativa porgendogli la propria.
Sabahu l-kayr Buongiorno(prima delle 12)
Masa u l-kayr Buonasera (dopo le 12)
Tusbihu ala kayr Buonanotte.
Marhaban Ciao
In arabo esistono molti modi per salutarsi, che variano da regione a regione. Il saluto tradizionale, comune in tutto il mondo arabo e usato in ogni momento della giornata è as-salamu alaykum. (La pace sia con voi), e la risposta a questo saluto è alaykum as-salam. Se si entra in un negozio o in un’abitazione si sente spesso ahlan wa sahlan bikum (Benvenuti) e la risposta è ahlan bikum.


Note culturali
Nei paesi arabi si osservano spesso coppie sia donne sia di uomini che vanno per strada mano nella mano. Tra sessi opposti , invece, è meglio evitare questo tipo di contatto fisico o affettuosità. Ciò vale anche per gli stranieri. Quando gli uomini si intrattengono con donne arabe, si dovrebbe evitare anche di incrociare gli sguardi. Nel mondo arabo, la mano sinistra è considerata impura, poiché è usata per la polizia personale. E meglio evitare quindi di porgere oggetti, mangiare o salutare qualcuno con la mano sinistra.


............................................................

Nessun commento:

Posta un commento