domenica 22 settembre 2013

antipasti della gastronomia irachena, Falafel فلافل


Falafel فلافل 
INGREDIENTI 

Dose per 4-6 persone:
500 gr. di ceci secchi
3 o 4 spicchi di aglio
2 cipolle medie
50 gr. di prezzemolo fresco
1 cucchiaino da caffè di cumino in polvere
1/2 cucchiaino da caffè di bicarbonato di sodio in polvere
sale q.b.
olio extra vergine di oliva (per friggere)

Preparazione:
Per la preparazione dei falafel è indispensabile mettere i ceci in ammollo in acqua per minimo un giorno (24/36 ore).
Una volta scolati bene i ceci (che non devono essere cotti), frullateli con le cipolle, l'aglio e il prezzemolo in un robot da cucina, fino ad ottenere un impasto morbido di colore verdognolo al quale aggiungerete il cumino, il sale e 1/2 cucchiaino di bicarbonato, mescolando bene il tutto.
A questo punto sarà importantissimo lasciar riposare l'impasto per almeno 1/2 giornata in frigorifero.
Preparate una padella per la frittura con olio (meglio se di oliva) e con l'impasto formate delle polpettine non troppo grandi.
L'olio deve essere caldo ma non al massimo della temperatura ed i falafel andranno fritti fino a farli diventare leggermente dorati.
Si consiglia di mangiarli con una crema di yogurt e cetrioli (tzatziki) o con un contorno di verdure fresche a scelta.
* questa è la ricetta originale

"quella che segue è la ricetta che ho usato io questa sera.. è la stessa ma non avevo tutti gli ingredienti (il cumino era scaduto e non avevo il bicarbonato  ) comunque sono venuti buonissimi.. ho modificato un pò anche le dosi e visto il risultato penso che la prossima volta userò le stesse dosi ma con l'aggiunta del cumino "

INGREDIENTI:
400 gr. di ceci secchi (mai usare quelli in scatola precotti)
2 spicchi di aglio
1 cipolla media
40 gr. di prezzemolo fresco
2 pizzichi di sale, comunque q.b.
pepe
1 lt. di olio extravergine di oliva (per friggere)

Preparazione:
Mettere i ceci a bagno in acqua per 24 ore. Una volta scolati bene, sbucciare i ceci e stenderli su una carta assorbente insieme al prezzemolo, non devono restare bagnati. A questo punto frullare i ceci con la cipolla, l'aglio ed il prezzemolo con un robot da cucina, fino ad ottenere un impasto morbido (circa 20 secondi e se necessario frullare in 2 volte) al quale aggiungerete il sale ed il pepe (ho aggiunto del pepe, come ho visto in altre ricette, perchè non avevo il cumino), mescolare bene il tutto. Coprire con una pellicola e mettere in frigorifero per 1 ora.
Preparare una padella per la frittura (non troppo larga e non troppo bassa) riempirla con quasi 1 litro di olio di oliva e fare con l'impasto delle polpettine non troppo grandi, io ho usato lo stampo per fare i falafel.
L'olio deve essere caldo ma non al massimo della temperatura. Per controllare la giusta temperatura mettete una piccola quantità di impasto nell'olio, appena viene a galla e frigge, l'olio è pronto. La cottura non deve superare i 4 minuti, io con lo stampo ne mettevo circa 5 o 6 per volta e levavo i primi a mano a mano che si doravano.
Buon appetito

Nessun commento:

Posta un commento